Last visit was: It is currently 28/09/2022, 19:01


All times are UTC + 1 hour [ DST ]




Post new topic Reply to topic  [ 2 posts ] 
Author Message
 Post subject: Temocoppia J
PostPosted: 20/07/2022, 11:29 

Joined: 20/07/2022, 11:19
Posts: 1
Stiamo gestendo per la prima volta una applicazione con 2 termoregolatori modello PixSys DDR450-12A

Ho una perplessità che è questa :
Configurato il PixSys con sonda Termo Coppia J , rileva una temperatura ambiente che è superiore di 12° rispetto alla temperatura realmente rilvata con altro strumento.

Un'altra nota che ho verificato riguarda la temperatura rilevata dalla Sonda quando il termoregolatore va a comandare la statica per il riscaldamento di una resistenza.
In questo caso si nota che la temperatura rilevata dalla sonda si accorge con estremo ritardo che la temperatura sta salendo , nonostante abbia in questo caso sottratto -12.0 nell'Offset del PixSys


Chiedo .. questa situazione è normale ?
Il cavo della sonda è stato prolungato mediante un cavo per sonde apposito.
Ma sono state eseguite le giunte mediante faston.
Sono commessi errori ?

Essendo la prima volta per noi, ho la possibilità eventualmente mediante TeamViewer o AnyDesk di fare accedere al mio pc e connettersi ai termoregolatori (tutti i dati sono stati scambiati tra un PC e modbus con i PixSys).
Le 2 applicazioni sono differenti tra loro : una per riscaldamento acqua ed una per riscaldamento aria.
Entrambe le sonde presentano un differenziale tra i 12° e i 17° centigradi.


Grazie


Top
Offline Profile  
 
 Post subject: Re: Temocoppia J
PostPosted: 20/07/2022, 12:21 
Moderatore

Joined: 29/10/2010, 10:09
Posts: 1527
Salve,
nel caso di prolunghe, i cavi devono essere specifici per il tipo di termocoppia, nel vostro caso J. Inoltre anche le connessioni (giunzioni) devono esserlo altrimenti avrete creato "un'altra termocoppia" nel cavo. Questo spiega l'errore di lettura che ottenete.
Dovete quindi usare cavi e morsetti specifici per la termocoppia J oppure usare sonde già fornite del cavo con la lunghezza idonea.

Per quanto riguarda la lentezza di aggiornamento della temperatura, questo può dipendere dalla posizione "fisica" della sonda, il giunto potrebbe "deviare" un po' la lettura reale della temperatura quindi dare anche l'effetto di rallentarne la variazione.


Top
Offline Profile  
 
Display posts from previous:  Sort by  
Post new topic Reply to topic  [ 2 posts ] 

All times are UTC + 1 hour [ DST ]


Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest


You cannot post new topics in this forum
You cannot reply to topics in this forum
You cannot edit your posts in this forum
You cannot delete your posts in this forum
You cannot post attachments in this forum

Jump to:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Theme created StylerBB.net & kodeki